News da Bosch

Vivere il futuro oggi

27 gennaio 2017

""

Ogni anno, a Las Vegas, si tiene una delle più importanti manifestazioni internazionali di elettronica di consumo in cui, gli operatori di moltissimi settori merceologici offrono ai visitatori la possibilità di dare uno sguardo al futuro e, in alcuni casi, anche di toccarlo con mano. Al CES – Consumer Electronics Show – Bosch ha presentato grandi novità ad alto contenuto innovativo soprattutto nel settore Automotive, come fornitore di primo equipaggiamento e come supplier nell’Aftermarket.

Bosch pluripremiata per le due ruote

Bosch ha ricevuto 3 importanti riconoscimenti nella categoria Automotive:

  • Vehicle Intelligence
  • Lean Connectivity Unit
  • In-Vehicle Audio/Video

""

È stato presentato un innovativo sistema che prende il posto del cruscotto della moto, collegando automaticamente via Bluetooth l’alloggiamento con il comando manuale al manubrio e con l’interfono del casco. In caso di incidente, il display si connette automaticamente chiamando con messaggi registrati sia i soccorsi che i numeri memorizzati e comunicando la posizione GPS per inviare subito i soccorsi (Premio Vehicle Intelligence). Il sistema consente anche lo sblocco del veicolo: il proprietario può condividere un codice smartphone, abilitando alla guida, ad esempio, i suoi famigliari. Anche le funzioni telefoniche possono essere programmate fino a rifiutare automaticamente le chiamate quando il veicolo è in movimento (Lean Connectivity Unit). Inoltre, il display si comporta da quadro strumenti della moto adattandosi alle condizioni di luce ambientale e riducendo il numero di informazioni al crescere della velocità fino a lasciare solo il tachimetro. Si evitano così molte distrazioni. Oltre a ciò, i comandi del display sono attivabili senza dover staccare la mano dal manubrio grazie a un comando facile e intuitivo utilizzabile coi guanti indossati. (Premio In-Vehicle audio/Video).

""

L’auto sarà un assistente personale?

I nuovi sistemi di interconnessione attraverso il proprio telefono portatile stanno sempre più evolvendosi nella direzione della personalizzazione dei servizi e della interconnessione con l’ambiente. Sarà come avere un assistente personale che tiene sotto controllo molti aspetti operativi della propria vita quotidiana, agendo automaticamente – se impostato in tale modo – oppure segnalando preventivamente la situazione da affrontare. E’ un grande risparmio di tempo che si potrà utilizzare per la famiglia, per lo sport o per i propri hobby. Anche l’automobile, nel senso di mezzo per la mobilità, sarà inserita in questo sistema.

""

La concept-car Bosch

Al CES 2017, Bosch ha presentato una nuova concept-car con guida automatizzata che mostra concretamente questa evoluzione. Non appena il guidatore si siede in auto, la tecnologia di riconoscimento facciale regola la posizione del volante, degli specchietti, e del sedile, la temperatura interna e la stazione radio in base alle specifiche preferenze. Tutto è controllato da un display con feedback tattile e da un innovativo sistema di controllo gestuale. Grazie all’elevata automazione dell’auto, servizi basati sul cloud consentiranno a guidatore o passeggeri di lavorare, studiare e rilassarsi durante il viaggio. Uno studio commissionato da Bosch, evidenzia che entro il 2025 la guida automatizzata farà risparmiare quasi 100 ore l’anno ai guidatori di USA, Germania o Cina. La concept-car dispone del Central Gateway cioè di un hub che assicura la comunicazione con tutti i domini attraverso tutti i tipi di bus dati. Si possono così effettuare automaticamente gli aggiornamenti del software del veicolo, in piena sicurezza e per tutta la vita del mezzo.

L’interconnettività con l’ambiente

La concept-car Bosch si comporta infine come un’antenna. Per esempio, con il community-based parking, l’auto diventa un localizzatore di posti auto. Durante la guida, l’auto rileva gli spazi utili fra le auto parcheggiate. Un servizio basato sul cloud sfrutta questi dati per creare una mappa in tempo reale dei parcheggi liberi. Questo permette ai guidatori di risparmiare tempo e stress.
Vogliamo immaginare altre funzioni? Il limite sarà la fantasia.

""

Log in with your credentials

Forgot your details?