Ricambi

Una storia di continui successi: Golf

16 luglio 2013

Per decenni, il sempre più diffuso modello Volkswagen ha sempre accresciuto i propri standard in termini di efficienza, sicurezza e impatto ambientale. Il successo della serie Golf è stato costruito con il contributo delle innovazioni Bosch!

La prima Golf è scesa dalla linea di produzione nel 1973. Giusto 40 anni dopo, la nuova generazione di questo fortunato modello è stata proclamata “Auto dell’Anno” in Europa. Un riconoscimento pienamente meritato, come la Golf VII dimostra grazie ad un design raffinato e di alto valore, ma anche grazie ad un innovativo metodo di produzione a basso impatto ambientale. In altre parole: una perfetta combinazione tra una storia di successo e lungimitanza tecnologica.

Matrice Modulare Trasversale

La principale caratteristica innovativa della Golf VII è l’introduzione della così detta Matrice Modulare Trasversale (MQB), basata su un concetto di piattaforma che unifica sviluppo e processi produttivi ottimizzando le risorse ma offrendo un abitacolo spazioso e protettivo per gli occupanti. Il peso del veicolo è stato ridotto mediante l’utilizzo di componenti strutturali più leggeri e, in combinazione con nuovi motori benzina e diesel, il tutto si traduce in una sensibile riduzione dei consumi e delle emissioni di anidride carbonica. Grazie alla tecnologia MQB, la scocca della nuova Golf può essere facilmente equipaggiata anche con motori ad azionamento elettrico o a gas. Una novità assoluta è il propulsore 1.4 litri TSI con ACT (gestione attiva dei cilindri): a media velocità e con basse richieste di coppia, due cilindri si disattivano automaticamente rendendo la Golf ancora più economica.

Assistenza alla guida

Per questo sistema, la fonte centrale delle informazioni è rappresentata da una fotocamera multiuso Bosch, che riprende l’area davanti al veicolo fino a un massimo di 120 metri. Le immagini sono analizzate in un batter d’occhio da un software ad alte prestazioni in grado di riconoscere, per esempio, la segnaletica orizzontale, Un aspetto, questo, molto importante per un sistema che avvisa per eventuali deviazioni dalla corsia. Se il veicolo si avvicina alle linee laterali, viene automaticamente riportato verso il centro della corsia. I dati dal sensore video sono anche utilizzati per riconoscere i segnali stradali. Possono essere visualizzati insieme a dati di navigazione, limiti di velocità o divieti di sorpasso. Anche il controllo abbaglianti e quello dinamico dell’illuminazione utilizzano i dati della fotocamera, per consentire una migliore visibilità notturna senza abbagliare il traffico in arrivo.

Alta tecnologia nell’equipaggiamento: candele Bosch al platino e candelette Bosch extrarapide

""

La candela doppio platino Bosch (sigla: Y 5 KPP 332) è specificatamente progettata per l’impiego in moderni motori a benzina TSI e si distingue per la lunga durata. Con un isolante prolungato di 8 mm ed un nuovo tipo di connessione elettrica per l’alta tensione (denominata Cup), questa candela funziona in modo impeccabile e senza dispersioni di corrente anche in presenza di rapporti di compressione particolarmente elevati. L’elettrodo di massa è poi posizionato in modo prefissato rispetto alla filettatura. Ciò significa che, una volta installata, la candela è convenientemente orientate rispetto all’iniettore, in modo da assicurare la migliore accessibilità e infiammabilità della miscela aria/carburante.

""

La candeletta di preriscaldamento a bassa tensione Bosch Duraterm High Speed raggiunge la temperatura di esercizio di 1000° gradi in meno di tre secondi. Ciò garantisce migliori caratteristiche di funzionamento a freddo al motore, anche a quello della nuova Golf TDI Diesel.

 

 

 

 

 

 

Bosch per la Golf VII

""

  • Sistema di iniezione diretta di benzina
  • Sistema di iniezione diesel common rail
  • Sistema di assistenza alla guida
  • Impianto tergicristallo anteriore e posteriore
  • Alternatore
  • Motorino avviamento
  • Candelette preriscaldamento
  • Sonda Lambda
  • Candele

""

Log in with your credentials

Forgot your details?