Programmi per le officine

Nuova sede per il Bosch Service F.lli Orsi

4 febbraio 2015

""

Nata negli anni ‘40 per l’assistenza alle attrezzature e ai mezzi agricoli, l’officina Fratelli Orsi si è poi orientata, agli inizi degli anni 80, alla riparazione di vetture e di veicoli commerciali leggeri. Questa evoluzione coincide con l’ingresso in società dei fratelli Antonio, Gabriele e Vincenzo: gli attuali soci. Nel 1992, gli Orsi entrano a far parte della rete Bosch Service e lo scorso 4 ottobre ecco l’inaugurazione della nuova sede, sempre a Castello d’Argile (BO): una struttura di circa 700 mq. – con 9 ponti – in cui oltre ai tre fratelli lavorano tre addetti e Sabrina, moglie di Vincenzo che si occupa di amministrazione. Il Bosch Service F.lli Orsi offre un servizio veramente completo alla clientela e il successo di questa impresa è basato su precisi aspetti che ci illustra direttamente Vincenzo Orsi…

Cosa vi ha spinto a investire in una nuova sede, in un periodo come l’attuale?

""

R. ”Abbiamo da sempre puntato sulla qualità del servizio, investendo nelle migliori attrezzature e curando particolarmente il rapporto con il cliente. Queste si sono dimostrate scelte vincenti, che ci hanno consentito di avere sempre molto lavoro fino al punto che la vecchia sede cominciava a essere un po’ stretta. Con i miei fratelli abbiamo quindi deciso di raddoppiare la superficie dell’officina mettendo anche 4 nuovi ponti, grazie ai quali ora siamo in grado di lavorare meglio anche sui veicoli commerciali leggeri e sui camper. Si tratta di un grosso investimento, ma siamo sicuri che ci servirà a crescere ancora e, soprattutto, a soddisfare meglio le richieste dei clienti.”

Quali servizi offrite al cliente?

R. “Siamo nati come officina per la riparazione dei mezzi agricoli e questo ci ha consentito di maturare una certa esperienza nel campo dei motori diesel. Quando io e i miei fratelli siamo entrati in officina abbiamo deciso di aggiungere anche servizi di autoriparazione, in modo da allargare l’offerta e creare nuova clientela. Esclusa la carrozzeria, da noi i clienti possono trovano di ogni servizio, a cominciare dalla manutenzione fino all’assistenza multimarca sia per quanto riguarda la meccanica sia l’elettronica. Naturalmente ci affidiamo ad attrezzature Bosch, primo tra tutti il tester KTS abbinato al software ESI[tronic]. Grazie a una moderna officina mobile, perfettamente attrezzata, siamo anche in grado di assicurare assistenza su strada per qualsiasi tipo di veicolo.”

Per quale motivo avete scelto la rete Bosch?

R. Agli inizi della nostra attività ci siamo spesso confrontati con la riparazione diesel ed è quindi stato, per noi, naturale entrare a far parte della rete Bosch. Era l’inizio degli anni ‘90 quando abbiamo deciso di aderire al progetto e siamo stati tra le prime officine italiane. Il marchio Bosch per noi è molto importante, ci identifica come un’officina di qualità, i clienti si sentono rassicurati e anche alcune officine della zona si rivolgono a noi quando hanno bisogno di risolvere problemi un po’ complessi. Anche per quanto riguarda la crescita professionale, Bosch è stata molto presente: i miei fratelli e io abbiamo seguito molti corsi tecnici presso il Bosch Concessionario di zona (Comel di Bologna), grazie ai quali abbiamo avuto modo di migliorarci, accrescendo le nostre conoscenze per poter intervenire anche sulle vetture più recenti e complesse. L’esperienza fatta in questi oltre 30 anni è sicuramente positiva. Il personale del Bosch Concessionario è sempre disponibile e si attiva per soddisfare ogni nostra richiesta. Ovviamente tutto è migliorabile, ma sinceramente noi siamo proprio soddisfatti.”

""

Log in with your credentials

Forgot your details?