Programmi per le officine

L’attività dell’officina comincia dalla formazione

14 febbraio 2014

Oggi più che mai la formazione degli addetti in officina è fondamentale. Sulle attuali vetture sono montati sistemi molto sofisticati che richiedono specifiche competenze per poterci lavorare. Bosch è uno dei principali fornitori di primo equipaggiamento di questi sistemi e grazie alla sua grande esperienza è in grado di offrire specifici percorsi di formazione. Denominati Moduli, questi percorsi sono l’ideale per la crescita professionale dell’officina, grazie anche al perfetto mix tra informazione tecnica e formazione pratica. Oggi sono oltre 2.500 le officine che hanno aderito a questi programmi in continua evoluzione con l’introduzione dei nuovi sistemi adottati dalle principali Case Auto. Per le officine che operano sulle vetture, Bosch propone il Modulo Injection Systems e il Modulo Sistemi Frenanti.

 

 

 

Modulo Bosch Injection Systems

 

""

 

Che si tratti di vetture con motore diesel o benzina, il sistema di iniezione del carburante oggi è sempre più evoluto e richiede specifiche conoscenze per poterlo riparare. Il Modulo Bosch Injection Systems è stato strutturato proprio per offrire ai meccanici una panoramica completa sulla gestione motore dall’iniezione al trattamento post-scarico, in modo da poter diagnosticare il funzionamento dei vari sistemi, individuando le cause di un eventuale guasto e adottare le corrette procedure di riparazione. Il programma è suddiviso in 5 diversi pacchetti formativi: Diagnostica, Sistemi diesel Common Rail, Sistemi diesel UIS, Sistemi iniezione benzina e Sistemi post-trattamento gas di scarico. Per il completamento del corso è obbligatorio seguire il pacchetto Diagnostica a cui devono essere abbinati almeno 2 degli altri pacchetti del programma.

 

""

 

Per il corso sulla Diagnostica viene utilizzato il KTS con il nuovo software ESI[tronic] 2.0, la perfetta combinazione per operare anche sulle vetture di ultima generazione. Per tutti i pacchetti che fanno parte di questo percorso sono previste sia informazioni tecniche, sia prove pratiche, in modo che i partecipanti al corso possano prendere da subito confidenza con le procedure per l’individuazione e la riparazione dei guasti. Ogni pacchetto è stato integrato con le informazioni sui sistemi più moderni. In particolar modo quello dedicato al post-trattamento gas di scarico nasce sulla base delle ultime normative antinquinamento imposte dalla Comunità Europea, con approfondimenti sui filtri antiparticolato FAP e DPF e sul nuovo sistema DeNoxtronic (ovvero SCR-Selective Catalytic Reduction).

 

 

 

Modulo Bosch Sistemi Frenanti

 

""

 

La sicurezza attiva di una vettura comincia dal suo impianto frenante. ABS e ESP sono ormai di serie sulle vetture di ultima generazione. Operare in officina su questi veicoli richiede specifiche competenze. Bosch è stata la prima azienda mondiale a sviluppare questi sistemi, pertanto è in grado di offrire un percorso di formazione di assoluto livello. Il Modulo Bosch Sistemi Frenanti vi consentirà di operare anche sugli impianti più complessi ed integrati con l’elettronica di bordo del veicolo. Il percorso si compone di 5 pacchetti: 3 obbligatori e 2 consigliati. Il primo pacchetto obbligatorio è quello Diagnostica: basato sull’uso del KTS con il software ESI[tronic] 2.0, questo corso illustra le corrette procedure di diagnosi e individuazione guasti e prevede sia informazioni teoriche, sia prove pratiche.

 

""

 

Gli altri due pacchetti obbligatori sono quelli sulla Manutenzione del sistema frenante e Diagnosi e controllo sistemi. Nel primo corso vengono illustrate le procedure per la manutenzione dei sistemi frenanti convenzionali utilizzando attrezzature di base e gli strumenti per lo spurgo del sistema e la sostituzione del liquido freni. Il secondo corso affronta le problematiche dei sistemi più evoluti controllati da ABS e ESP: a seguito di una presentazione sul funzionamento tecnico di questi sistemi, viene illustrata la pratica per la loro diagnosi e riparazione. Il percorso formativo sui Sistemi Frenanti si completa con 2 pacchetti opzionali: Service Pneumatici Veicoli e Service Revisione Veicoli. Si tratta di due corsi studiati per offrire agli autoriparatori nuove opportunità di business. Il così detto “Servizio gomma” sta diventando un’esigenza per l’officina che vuole soddisfare le richieste dei suoi clienti. Un servizio completo per la manutenzione delle vetture è il miglior modo per fidelizzare il cliente e offre un’opportunità per aumentare la reddittività dell’officina. Con il pacchetto Service Pneumatici si potranno apprendere le corrette procedure per l’utilizzo di smontagomme, bilanciatrice, assetto ruota e, con l’uso del KTS, anche il controllo e l’attivazione delle valvole ruota.

 

""

 

 

 

 

 

Modalità di adesione

 

Per aderire ai percorsi formativi, gli interessati devono rivolgersi a un Fornitore Autorizzato Moduli Bosch (FAM), il quale fornirà tutte le informazioni sui contenuti e l’offerta dei vari pacchetti. Dopo aver sottoscritto la Lettera di Intenti relativa al Modulo scelto, i corsi si terranno presso la sede del FAM di riferimento. Alla fine del percorso formativo, Bosch rilascerà l’attestato di partecipazione e la targa per l’officina, che potrà essere esposta a testimonianza delle competenze acquisite. I Moduli rappresentano il primo passo che un’officina può intraprendere per avvicinarsi al mondo dei servizi Bosch per l’aftermarket, grazie ai quali potrà arricchire le conoscenze tecniche e offrire un servizio professionale al cliente, accrescendo la propria competitività nel settore dell’autoriparazione indipendente.

 

""

 

 

Log in with your credentials

Forgot your details?