Programmi per le officine

Gargano Auto, 50 anni ed è solo l’inizio

17 ottobre 2016

""

In Italia sono circa 1300 le officine Bosch Car Service, ognuna con una storia diversa dovuta alla sua localizzazione territoriale, ma ancor più alle persone che nel corso degli anni l’hanno animata. L’evoluzione di ogni attività economica difficilmente avviene in modo lineare a causa delle situazioni contingenti e dei mutamenti di mercato, quindi ogni officina ha una storia a sé e vale la pena di raccontarla per trarre insegnamento da quanti, magari prima di noi, hanno dovuto affrontare una situazione simile alla nostra e la loro reazione con risultati positivi può costituire uno stimolo o una visione concreta per continuare a progredire.

""

Qual è la vostra origine?

Alla fine di settembre abbiamo festeggiato i 50 anni di attività, un bel traguardo che certamente non era nelle aspettative di mio nonno – sostiene Alessandro Gargano – l’attuale titolare e terza generazione. Dopo alcune esperienze di compra-vendita di Fiat semestrali durante gli anni del boom economico, nel 1966, a Pordenone, mio nonno Vito apre un autolavaggio con ponti per il grafitaggio e la lubrificazione del telaio. Allora infatti, lo sterzo e i semiassi delle auto dovevano essere ingrassati con frequenza. Nel frattempo mio padre Antonio fa praticantato presso un meccanico della zona. Sarà lui che trasformerà il lavaggio in officina. Io entro in azienda dopo il Diploma di Perito Elettrotecnico nel 1993 e oggi continuo l’attività di famiglia con mia moglie in Amministrazione, mio padre a supporto con la sua esperienza e uno stretto collaboratore.

""

Avete mai avuto l’interesse a diventare una officina autorizzata di una casa auto?

Certo, era la naturale evoluzione man mano che il lavoro cresceva. L’abbiamo fatto dal 1989 al 1994 con Citroën, era il tempo delle GS, delle CX, ma una ristrutturazione aziendale ha ridotto il numero delle officine autorizzate in zona e così siamo passati dal 1996 al 2000 alla Peugeot. In quel periodo abbiamo acquisito un metodo di lavoro e un approccio al cliente che ci torna ancora utile e abbiamo costruito una relazione con i clienti di quelle Case che tuttora tornano da noi.

Perché avete lasciato un Marchio?

Le richieste di un Marchio sono non solo di attrezzatura tecnica, ma anche di vendita e di continuo adeguamento di immagine, con investimenti talvolta costosi e fuori mercato, spesso senza ritorno immediato. Inoltre ogni officina si trova a dover riparare vetture di marchi diversi e quindi bisogna essere preparati per risolvere ogni problema con informazioni e attrezzature trasversali.

""

Quando avete scelto Bosch e perché?

Siamo entrati a far parte della rete Bosch nel 2004 e subito ci siamo trovati bene. Abbiamo seguito le proposte che di volta in volta il Bosch Concessionario Tecnoparti ci faceva quanto a corsi e attrezzature così, malgrado la crisi, fino al 2011 non ne abbiamo risentito. Oggi comunque abbiamo raggiunto il giusto equilibrio tra investimenti, costi del personale per un risultato economico a fine anno soddisfacente.

Cosa la spaventa e cosa l’attira di più se pensa al prossimo futuro?

Ciò che mi spaventa è la forza che le vendite tramite flotte stanno evidenziando sul mercato. Con loro si guadagna meno, ma per fortuna noi lavoriamo per il 90% coi privati. Credo comunque che in un’area di provincia come la nostra i privati continueranno a dover acquistare e fare manutenzione alla propria auto. Ciò che mi stimola sono invece i progressi tecnologi nelle auto. Ogni volta che esce un nuovo modello c’è sempre qualcosa di nuovo da imparare e da affrontare. Io per fortuna sono un appassionato e frequento sempre i corsi di aggiornamento, scegliendo appena possibile l’attrezzatura più progredita. Per questo – e grazie al supporto del servizio di assistenza tecnica Bosch – posso affrontare il futuro con tranquillità e fiducia.

""

Gargano Auto, Via Grado 3 . 233170 Pordenone
Tel 0434 365377 gargano.auto@boschcarservice.it

""

Log in with your credentials

Forgot your details?