Programmi per le officine

Fiocco “rosso”: AutoCrew a Milano!

14 ottobre 2013

""<

Ha appena compiuto il suo primo anno in Italia la rete AutoCrew e oggi conta già oltre 40 officine dislocate in tutta la penisola. A Milano la prima è stata Gibi Motors, che la redazione di Formula non ha perso l’occasione di intervistare… Ad attenderci, la famiglia Gibiso: Salvatore, fondatore 50 anni fa dell’officina, e i due figli Mario e Nicola, attuali soci e rispettivamente amministratore e collaboratore di Gibi Motors. Il locale, rinnovato di recente in linea con l’immagine della rete AutoCrew e quindi caratterizzato dai colori bianco- rosso, è un ambiente fresco, ordinato, dove fanno bella mostra di sé le attrezzature ma anche alcune vetture d’epoca, passione di famiglia, e auto con il logo dell’officina per attività di promozione locale. Per sapere di più su Gibi Motors e sul perché è entrata a far parte di AutoCrew, abbiamo intervistato Mario che, con grande entusiasmo, ha raccontato la propria storia con Bosch.

""

Tra le tante iniziative promozionali dell’officina
GIBI Motors c’è anche una nuovissima Opel
Adam con i colori AutoCrew.

“È da quando siamo bambini e venivamo a guardare il papà mentre lavorava che è nata in noi la passione per l’auto ed è stato quindi naturale affiancarlo, una volta adulti, in questo splendido mestiere”, esordisce Mario. “Al mondo Bosch ci siamo avvicinati nel 2006, grazie all’acquisto di un tester KTS e dopo 3 anni abbiamo anche scelto il percorso "Modulo Bosch Sistemi Frenanti.”

Come avete conosciuto AutoCrew?

“Nel 2012, per la prima volta, ho deciso di andare ad Automechanika Francoforte, di cui tanto avevo sentito parlare. Era, tra l’altro, un momento particolare della nostra attività, in cui io e mio fratello avvertivamo la necessità di crescere, di fare un salto di qualità rispetto al passato. AutoCrew rappresentava ciò che volevamo perché, a mio avviso, è la giusta risposta a ciò che oggi il cliente cerca: prezzi competitivi, associati però a un servizio di alta qualità.”

Cosa è successo ad Automechanika?

“Ho semplicemente avuto modo di conoscere il progetto AutoCrew, l’offerta nel dettaglio e i suoi valori. Mi ha conquistato immediatamente; mai fino ad allora avevamo pensato di entrare in un network ma, ripeto, la proposta AutoCrew ci è piaciuta subito e Bosch, con la quale lavoriamo da tanto tempo, era per noi garanzia di contenuti e serietà.”

Cosa l’ha colpita maggiormente?

""

L’officina si presenta molto ordinata e ben
organizzata. Per sodisfare le richieste della
clientela i fratelli Gibiso hanno deciso
di offrire anche il servizio pneumatici,
scegliendo smontagomme ed
equilibratrice Bosch.

“Il progetto AutoCrew è semplice, serio e qualificante. Il marchio, poi, è molto fresco, moderno, e calza perfettamente con l’immagine che volevamo dare alla nostra attività e alla nostra officina.”

Siete contenti della scelta?

“Siamo Soddisfatti e fiduciosi. Soddisfatti perché sia Bosch sia il Bosch Concessionario OVAM (Pero – MI) ci stanno seguendo con attenzione e professionalità, non trascurandoci in nessun aspetto legato all’attività. Inoltre, anche la clientela è rimasta piacevolmente colpita da questa novità: abbiamo ottenuto riscontri positivi, la nuova immagine ha attratto nuovi clienti e ancora una volta il marchio Bosch risulta trainante. In più, e non trascurabile, noi stessi siamo più motivati, ci sentiamo oggi supportati e questo ha dato a tutti noi nuova linfa. Siamo infine fiduciosi perché siamo convinti di poter continuare a crescere con una partnership di questo tipo e, in periodo come quello attuale, la fiducia non è poco!”

Avete ampliato l’attività dopo l’ingresso in AutoCrew?

“Sì, proprio perché fiduciosi di questo nuovo inizio, abbiamo deciso di introdurre anche il servizio pneumatici, per garantire al cliente quell’assistenza completa che chiede sempre più. Abbiamo così da poco acquistato due attrezzature Bosch, uno smontagomme e un’equilibratrice e i primi feedback dei clienti sono molto positivi.”

Sapete che in futuro sarà eseguito un audit di qualità sulla vostra officina?

""

Un momento dell’intervista ai fratelli Gibiso:
Mario è a destra e Nicola a sinistra.
Sullo sfondo il padre Salvatore, fondatore
dell’officina 50 anni fa.

“Sappiamo da contratto che dopo 18 mesi dall’avvio dell’affiliazione in AutoCrew saremo sottoposti a mistery shopping e mistery repair, ma onestamente questo non ci spaventa e vorrei inoltre aggiungere che non lo viviamo come un castigo, ma come un valido supporto per aiutarci a migliorare e a erogare un servizio sempre più professionale.”

Avete intenzione di promuovere la vostra immagine nella vostra zona?

“Anche in questo Bosch ci sta supportando molto bene. Per il prossimo mese di novembre, ad esempio, un camion vela circolerà nella nostra zona con il logo dell’officina per promuovere la nostra attività. Nei bar vicini all’officina saranno inoltre distribuite bustine di zucchero sempre personalizzate con la nostra immagine. Onestamente, non potremmo chiedere di più!”

""

Nicola Gibiso (a sinistra) con il fratello Mario
all’interno della loro officina e vicini al
tester KTS, elemento indispensabile per
poter aderire alla rete AutoCrew.

""

Salvatore Gibiso, con i figli Mario e Nicola al
banco accettazione dell’officina GIBI Motors.
Qui il cliente viene accolto sempre con il
sorriso e si sente come a casa propria.

""

Una bella vista dell’officina GIBI Motors che ha rinnovato la propria immagine con i colori della rete AutoCrew. Un restyling che ha incuriosito tutto il vicinato.

Log in with your credentials

Forgot your details?