Attrezzature d’officina

EPS 118: un successo ad Autopromotec

21 maggio 2015

Proprio in questi giorni si sta svolgendo, a Bologna, Autopromotec 2015 e tra i visitatori dello stand Bosch grande interesse sta suscitando il nuovo prova iniettori diesel EPS 118. Infatti, vista la grande e crescente diffusione che i sistemi common rail stanno avendo nel circolante, poterne provare gli iniettori con certezza e rapidità è diventata una priorità per molti operatori del settore.

Il nuovo Bosch EPS118 è il tester iniettori ideale per controllo di CRI/CRIN e CRI piezoelettrici e le sue caratteristiche salienti sono:

  • Pressione di test fino a 1800 bar
  • Update del software via USB o WLAN
  • Connessione stampante via USB o WLAN
  • Semplice sostituzione del filtro

""

Caratterizzato da una struttura compatta, EPS 118 contenente al proprio interno tutte le componenti quali la pompa per la generazione dell’alta pressio¬ne, il serbatoio dell’olio di prova, il flussometro, la piastra di misurazione e il PC con touchscreen LCD. Per generare la pressione necessaria alla prova vengono impiegati una pompa ed un rail, entrambi ad alta pressione. La pompa mette in circolo l’olio di prova e il rail è corredato di valvola per la re¬golazione della pressione necessaria al controllo.
 
Gli iniettori CRI/CRIN o CRI piezoelettrici vengono collegati mediante un tubo per alta pressione e un adat¬tatore e controllati mediante cavi adattatori specifici dell’iniettore. La prova può essere effettuata esclusivamente a calotta chiusa. Se questa viene aperta, un circuito di sicurezza interrompe il processo e riduce la pressione dell’olio a valori inferiori a 80 bar.

La capacità del serbatoio integrato per l’olio di prova è di circa 3 litri e l’illuminazione della camera d’iniezione permette la valutazione del suo interno. Il software del nuovo prova iniettori EPS 118 consente la verifica delle funzioni più importanti: controllo della tenuta, portata d’iniezione e quantità di ritorno vengono misurate in diversi punti di carico e costituiscono così una reale immagine dello stato dell’iniettore.

Ti potrebbero anche interessare:

Novità per la diagnosi

Sistemi elettronici complessi? Nuovi KTS940 e KTS970

""

Log in with your credentials

Forgot your details?