Ricambi

Denoxtronic e il suo filtro

31 gennaio 2013

Denoxtronic è un sistema di dosaggio del fluido AdBlue che riduce gli NOx (ossidi di azoto). Sviluppato da Bosch per limitare le emissioni generate dai motori diesel, è oggi alla sua seconda generazione ed è disponibile sia in versione 12 che 24 Volt. Affinchè Denoxtronic fornisca le migliori prestazioni nel tempo, è necessario che il convertitore venga adeguatamente protetto dalle contaminazioni. A questo provvede il filtro Denox, alloggiato nel modulo di dosaggio e incaricato di purificare l’AdBlue prima che raggiunga lo specifico iniettore. Questo fluido, composto essenzialmente da urea, è però altamente corrosivo. Diventa quindi fondamentale che la qualità dei materiali con i quali il filtro Denox è costruito sia particolarmente elevata. Naturalmente, anche per questo filtro, è richiesta una sostituzione periodica agli intervalli indicati dalla casa costruttrice del veicolo. Se con i sistemi di prima generazione veniva cambiato mediamente dopo 160.000 km, con l’attuale Denoxtronic 2.2 le percorrenze sono quasi raddoppiate.

Consigli per la sostituzione del filtro Denox:

  • Pulire accuratamente il componente esterno e tutte le connessioni, per evitare contaminazioni dell’alloggiamento del filtro durante lo smontaggio
  • Collegare il tester diagnostico (Bosch KTS)
  • Azzerare la pressione del circuito seguendo le istruzioni del tester
  • Il filtro può essere ora levato insieme al coperchio; il kit di sostituzione fornito da Bosch comprende uno specifico estrattore
  • Utilizzando il tester, rimettere l’impianto in pressione.

""

Log in with your credentials

Forgot your details?