News da Bosch

Crescere con CIRE

31 gennaio 2013

""

La Sicilia può contare su un circolante pari all’8% del totale nazionale con una presenza, però, di ricambisti che raggiunge un valore percentuale quasi doppio. Un dato, questo, che esprime chiaramente la particolarità dell’ambiente con il quale i locali operatori del settore, tra cui il Bosch Concessionario CIRE, da sempre si confrontano. Per distribuire ricambi all’autoriparazione non è solo necessaria una logistica di prim’ordine, ma anche grande chiarezza di idee che CIRE ha sempre dimostrato di possedere. Dalla funzione di puro Concessionario Bosch, man mano che il mercato lo ha richiesto, ha sempre più diversificato la propria offerta fino a offrire, oggi, gran parte di quanto occorre all’officina per quanto riguarda la parte meccanica, elettrica ed elettronica del veicolo. Il suo magazzino si è poi recentemente completato con componenti per veicoli asiatici e con un mix ottimale di più marchi di prodotto, tutti comunque di primaria importanza e dalla riconosciuta qualità.

""

CIRE, infatti, non offre del low cost, ma basa la propria strategia sul servizio al cliente ed è il supporto fornito ai ricambisti che la rende particolarmente efficace sul mercato, grazie anche a partner locali che collaborano per rendere ottimale il sistema distributivo. Fin dal 2005, il Gruppo CIRE (del quale fa parte anche DREMA di Rende – CS) ha provveduto a collegare in rete i propri magazzini e ha reso disponibile un sistema di e-commerce ai clienti. Accedendo con una password è possibile conoscere la disponibilità dei ricambi e farne richiesta; in poche ore – in un’ampia area della Sicilia – i pezzi possono essere consegnati.

""

Questo sistema consente al ricambista di reagire in tempo reale alla richiesta dell’officina, mettendola a sua volta in grado di rispondere prontamente all’automobilista per quanto riguarda tempi e costi di una riparazione. Ai clienti, CIRE offre un rapporto basato soprattutto sulla professionalità: una scelta che ha permesso a molti operatori siciliani collegati a questo Bosch Concessionario di crescere. A conferma, anche la recente disponibilità di una formazione manageriale relativa all’approccio economico-finanziario e all’ottimizzazione dei costi dell’attività di ricambista, oltre che la possibilità di accedere alla nomina di partner indiretto. Una figura, questa, che distribuisce localmente in stretta collaborazione con CIRE e che vede già all’opera Coveri ad Agrigento, Scira a Palermo e Svema a Catania. Senza dubbio, da parte di CIRE, un bell’esempio di dinamismo e di partnership con la propria clientela.

Da quasi 60 anni in Sicilia

È infatti il 1948 quando Alberto Corona, a Catania, inizia la distribuzione dei ricambi. Il boom del dopoguerra ha certamente fatto da detonatore al rapido sviluppo di quella che allora si chiamava CIA. Poi, nel 1977 il figlio Luigi Corona, oggi a capo del gruppo, con il supporto del compianto Vincenzo Blancato, da nuovo impulso a questa attività allora già fortemente vicina a Bosch tanto da diventare uno dei primi Concessionari in Italia. È poi nel 1987 che, con la fusione di una simile struttura di Messina, CIA diviene CIRE. Da oltre 10 anni è attiva una filiale di Palermo e, in tutto, CIRE può oggi contare sull’impegno di ben 25 collaboratori. Tra questi, il team tecnico composto da Gino Pisani e Giuseppe Massarelli. CIRE offre al mercato ricambi, attrezzatura d’officina, formazione e servizi di alta qualità, nonché l’accesso a importanti network come quello Bosch Service e G-Service. A supportare i clienti per questo ultimo aspetto è Stefano Sturniolo.

""

Luigi Corona

CIRE S.p.A.
A Catania in Corso Indipendenza 190
Tel. 095.350777

A Palermo in Via Abruzzi 17
Tel. 091.522277

commerciale@cire.it

tecnici@cire.it

www.cire.it

Log in with your credentials

Forgot your details?