Uncategorized

Cogliere l’attimo

14 gennaio 2015

Anzitutto buon 2015: un anno che ritengo all’insegna della ripresa.

Una ripresa sostenibile, basata sull’ipotesi di come si potrà sviluppare il nuovo anno in base ai primi segnali manifestati. Segnali che è compito di ogni buon imprenditore o manager analizzare con cura per poi costruire le proprie strategie e prendere le opportune decisioni.
La situazione economica mondiale che tocca tutti noi è eterogenea, con caratteristiche diverse in ogni Paese. Da un lato l’economia americana ha confermato la ripresa con un +5% nel terzo trimestre 2014 e con la crescita degli investimenti aziendali dell’8,9% (fonte: Sole 24 Ore). Non lo si vedeva dal 2003.
In Europa non tutte le economie reagiscono all’unisono, ma di certo in questo momento il costo del denaro è ai minimi storici, l’inflazione è a zero e gli sforzi delle istituzioni economiche per creare crescita sono in fase di implementazione.

Cosa significa tutto questo, per un’azienda?
Che se è in buone condizioni finanziarie, questo è il momento giusto per fare investimenti, accedendo ad un costo del denaro molto basso. Nel mercato automotive aftermarket, tipicamente meno volatile di altri, distributori, ricambisti ed officine si troveranno così agevolati nel rinnovare ora strutture e attrezzature il cui acquisto è stato procrastinato negli ultimi anni a causa della crisi.
Ma questo è anche il momento di investire sul personale e sulla formazione che spesso va di pari passo con le nuove attrezzature, come pure una nuova e più efficiente organizzazione del lavoro. Bosch, da sempre, propone “concept” che sono veri e propri programmi di crescita professionale per l’officina (e di fidelizzazione della stessa nei confronti del proprio partner): sono i Moduli Bosch, e i network AutoCrew e Bosch Service.
Da parte nostra continueremo ad investire nei programmi per officina, nei supporti, nelle attrezzature e nei ricambi Bosch per permettere ad un gran numero di operatori – officine, ricambisti e distributori – di essere protagonisti nel proprio mercato locale.

E’ arrivato dunque il momento: siate precursori, abbiate coraggio nell’affrontare il nuovo anno. Le iniziative lungimiranti intraprese oggi sono sicuro che sapranno ripagare.

Alberto Bernini
Regional Director Bosch Automotive Aftermarket Europe South

""

Log in with your credentials

Forgot your details?