Ricambi

C.O.R.A.L. COOP di Livorno, Ricambista Frenante Bosch

11 maggio 2017

Dopo l’istituzione della figura del Ricambista Frenante Bosch abbiamo voluto incontrare alcuni operatori di esperienza in tutta Italia per condividere con voi non solo la loro evoluzione, le specificità del loro mercato, ma soprattutto le motivazioni della scelta. Questa volta abbiamo incontrato Fabio Lecchini della C.O.R.A.L. COOP di Livorno.

Come si è evoluto nel tempo il vostro ruolo di Ricambista?

La C.O.R.A.L. COOP nasce nel 1976 a Livorno come gruppo di acquisto che coinvolgeva circa quindici elettrauto. Nel corso del tempo è stata creata una struttura simile per i meccanici e finalmente, all’inizio degli Anni ‘90, queste due realtà si sono unite per una migliore efficienza. Oggi copriamo le aree di Livorno e provincia con magazzini sulla costa a Rosignano Solvay e dal 2010 anche a Pisa. Logistica e conoscenza di prodotto sono stati alla base dello sviluppo, ma oggi – oltre a questo – le officine del Consorzio richiedono sempre più un servizio che risolva loro ogni problema inerente sia alla disponibilità del ricambio che alla sua applicazione sul veicolo. 

Quando ha scelto di collegarsi a Bosch e perché?

Fin dall’inizio abbiamo distribuito prodotti Bosch. Nel corso del tempo abbiamo seguito la strategia di Bosch Italia sul territorio diventando anche Distributori diretti per un certo periodo. Oggi siamo collegati con soddisfazione al gruppo Demauto.

Cosa l’ha spinta a diventare Ricambista Frenante Bosch?

Per molto tempo abbiamo distribuito prodotti frenanti Bosch, ma non in esclusiva. Infatti a Livorno veniva sovente richiesta dai clienti una marca concorrente. Dopo aver aperto la sede di Pisa, ci siamo resi conto però che in quella zona dischi e pastiglie Bosch erano le preferite dalle officine e venivano utilizzate con grande soddisfazione. Così abbiamo deciso di diventare Ricambisti Frenante Bosch e offrire a tutti i nostri clienti, in tutte le zone della C.O.R.A.L. COOP, principalmente componenti frenanti Bosch.

Cosa aggiungerebbe al programma di Ricambista Frenante?

A mio avviso la gamma è completa, i clienti non si lamentano, quindi per ora va bene così.

Conosce il nuovo percorso di Formazione Manageriale per i Ricambisti Frenante Bosch?

La formazione è importante e molte nostre officine hanno seguito nel tempo i corsi Bosch, non solo quelli tecnici. Queste officine sono quelle che oggi hanno maggiore successo e potenzialità di sviluppo. Ora, se Bosch propone nuovi corsi manageriali dedicati ai Ricambisti ben venga, faremo di tutto per parteciparvi, perché il futuro va preparato oggi e questi corsi indicano alcune modalità operative e suggeriscono atteggiamenti che – se applicati – portano al successo.

Dove sarà la principale sfida per il futuro del settore?

Il futuro è difficile da ipotizzare, preferisco cercare di capire come sarà il nostro mercato fra due o tre anni. Nella mia realtà ritengo che sia da ricercare un maggiore spazio logistico per offrire un migliore servizio, evitando costi nascosti. Uno sviluppo certamente avverrà nell’ e-commerce che abbiamo già attivato tempo fa. Oggi circa il 30% delle nostre officine, le più evolute, effettuano ordini con l’e-commerce. Ritengo infine che l’officina debba offrire all’automobilista un servizio completo e quindi debba allargare le proprie competenze anche alla carrozzeria e al service ruota. Questo si rifletterà necessariamente sulle merceologie e sugli investimenti che anche noi Ricambisti dovremo compiere per mantenere salda la relazione col cliente.

C.O.R.A.L. COOP
Via degli Acquaioli, 10
57121 Livorno
Tel 0586 422649

""

Log in with your credentials

Forgot your details?