News da Bosch

Bosch completa l’acquisizione di ZF Lenksysteme. Via libera dalle autorità antitrust

6 marzo 2015

Lo scorso 30 gennaio, il Gruppo Bosch ha rilevato il rimanente 50% delle quote di partecipazione di ZF Friedrichshafen AG nella joint venture ZF Lenksysteme GmbH (ZFLS). Le autorità antitrust hanno approvato la transazione e oggi Bosch possiede tutte le quote della precedente joint venture paritetica. La società farà parte del Gruppo Bosch come nuova divisione, con il nome di Robert Bosch Automotive Steering GmbH.

""

ZFLS ha un organico di oltre 13.000 collaboratori e un totale di 20 sedi distribuite in otto Paesi. La società sviluppa, produce e vende sistemi sterzanti per autovetture e veicoli commerciali e, nel 2013, ha registrato un fatturato di circa 4,1 miliardi di euro operando nei principali mercati automotive del mondo: Europa, Stati Uniti, Cina, India, Brasile e Malesia. Il settore Ricerca e Sviluppo occupa circa 1.400 persone, e lo scorso anno ha investito oltre 238 milioni di euro incrementando notevolmente il numero di brevetti depositati.

ZFLS è fra i principali produttori di sistemi sterzanti elettrici che attualmente rappresentano circa il 60% del fatturato. Oltre a consentire un risparmio fino a 0,8 litri di carburante ogni 100 km, i sistemi sterzanti elettrici sono la base tecnologica per realizzare i sistemi di assistenza alla guida e sistemi di guida automatizzata. Per esempio, i sistemi sterzanti elettrici sono fondamentali per l’assistenza nelle manovre di scarto in situazioni critiche d’emergenza, per il mantenimento della corsia e per la funzione di veleggio dei sistemi start-stop. ZFLS offre anche sistemi sterzanti elettrici per il mercato delle auto elettriche, attualmente in fase di espansione.

""

Sempre più spesso, il sistema sterzante elettrico viene adottato anche nei veicoli commerciali. ZFLS ha già presentato il nuovo sistema sterzante elettroidraulico Servotwin che rappresenta il primo passo verso l’elettrificazione dei sistemi sterzanti nei veicoli commerciali.

L’attività di ricerca e sviluppo di ZFLS si sta concentrando in particolare sull’interconnessione dei componenti in sistemi completi controllati tramite software. La società ha introdotto nella produzione di serie una soluzione che consente di manovrare dall’esterno, tramite smartphone, un’auto agganciata a un rimorchio. Grazie allo sviluppo del sistema sterzante elettroidraulico per veicoli commerciali Servotwin, questo principio ora funziona anche in autocarri con un volume di carico superiore a 40 tonnellate. Infine, introducendo nella propria gamma un sistema sterzante elettrico compatto e particolarmente economico, sviluppato a livello locale per i mercati asiatici, l’azienda ha dimostrato di rivolgersi anche al segmento delle vetture più compatte ed economiche.

Ti potrebbero anche interessare:

Nuovo catalogo Batterie: qui, da scaricare, tutte le applicazioni

Filtri essicatori Bosch, a protezione del sistema pneumatico

""

Log in with your credentials

Forgot your details?