Ricambi

Autoricambi Bettolo di Roma, Ricambista Frenante Bosch

8 maggio 2017

Dopo l’istituzione della figura del Ricambista Frenante Bosch abbiamo voluto incontrare alcuni operatori di esperienza in tutta Italia per condividere con voi non solo la loro evoluzione, le specificità del loro mercato, ma soprattutto le motivazioni della scelta. Questa volta abbiamo incontrato Vittorio Rocci della Autoricambi Bettolo di Roma.

Come si è evoluto nel tempo il vostro ruolo di Ricambista?

Nel 1967 mio padre, Aldo Rocci, ha aperto un negozio da ricambista per servire la zona centrale di San Pietro, dei Prati, delle Ville a Roma. Allora si poteva contare su una cinquantina di officine che servivamo con ricambi per la meccanica leggera reperiti da diversi fornitori. Poi, nel tempo, abbiamo realizzato che diventava importante per lo sviluppo collegarsi a un Marchio importante. Anno dopo anno siamo cresciuti e nel 2017 festeggiamo i 50 anni di attività.

Quando ha scelto di collegarsi a Bosch e perché?

Circa dieci anni fa, con la creazione del Distributore A.D.R. abbiamo deciso di avvicinarci al mondo Bosch perché conoscevamo la forza del Marchio Bosch. Inizialmente abbiamo scelto di rifornirci di alcune categorie di ricambi come i filtri, le batterie, i ricambi diesel, le spazzole tergi e altri ricambi fast-moving. Quando Bosch ha poi deciso di concentrarsi anche nel settore del frenante abbiamo confermato la nostra scelta. E’ innegabile che, se sul bancone presenti una pastiglia Bosch e una della concorrenza, l’operatore non esita a scegliere Bosch. Un’esperienza che abbiamo verificato più volte.

Cosa l’ha spinta a diventare Ricambista Frenante Bosch?

Diventare Ricambista Frenante Bosch per noi è stata una conseguenza di una scelta iniziale compiuta anni fa. Abbiamo apprezzato nel tempo le possibilità concrete di crescita che ci sono state offerte e anche questa volta vogliamo seguirle perché abbiamo fiducia nella politica Bosch. Oggi noi facciamo la nostra parte grazie ad un magazzino completamente rifornito, a tre agenti esterni e a quindici persone impiegate nella logistica.

Cosa aggiungerebbe al programma di Ricambista Frenante?

Chi meglio di Bosch conosce l’evoluzione degli impianti frenanti e le applicazioni sui nuovi veicoli? Abbiamo fiducia nelle proposte che ci verranno fatte, siamo certi che i risultati sapranno rispecchiare le nostre aspettative.

Conosce il nuovo percorso di Formazione Manageriale per i Ricambisti Frenante Bosch?

Recentemente abbiamo avuto una riunione locale ed è emerso il programma di Formazione Manageriale. Lo seguirò perché il mio ruolo è sempre meno tecnico e più gestionale, quindi sarà di grande utilità. Inoltre, il nostro gruppo di lavoro si è organizzato per esprimere la propria collaborazione alla politica commerciale Bosch suggerendo proposte concrete, ovviamente tarate sulla nostra realtà locale.

Dove sarà la principale sfida per il futuro del settore?

L’esperienza mi porta a sostenere che, se da un lato ci sono officine che sono attratte solo dal prezzo, per fortuna dall’altro ci son officine che sanno valutare il rapporto qualità-prezzo. Nel tempo abbiamo fatto crescere i nostri interlocutori e oggi oltre il 60% non si ferma solo di fronte al prezzo conveniente. Il servizio alla fine vince su tutto. Il futuro dove ci porterà? La risposta sta nel “ci”, infatti da soli non si arriva da nessuna parte!

Vittorio Rocci – Autoricambi Bettolo
Via Giovanni Bettolo, 3, 00195 Roma

Tel 06 372 0941

""

Log in with your credentials

Forgot your details?