FORMULA

Candelette Duraterm: non si copiano

Varie particolarità costruttive delle candelette di preriscaldamento Bosch Duraterm sono uniche, e per questo protette da brevetti europei. Il Tribunale di Torino ha accertato e dichiarato che le candelette presenti sul mercato con il marchio C.R.E. denominate con le sigle GX, GJ, GUS e WW, sono realizzate in violazione di un brevetto depositato dalla Robert Bosch GmbH. Lo stesso Tribunale di Torino ha disposto, con sentenza al momento non ancora passata in giudicato, a carico della ditta C.R.E. di Monticello d’Alba (CN), la sospensione di ogni attività di produzione e distribuzione delle suddette candelette, il ritiro dal mercato delle stesse e la condanna al pagamento di un ingentissimo importo a titolo di risarcimento danni nei confronti della Bosch, oltre al pagamento delle spese processuali. Questa vicenda rappresenta un’ulteriore dimostrazione di quanto Bosch sia attenta e attiva per la tutela dei propri brevetti e del proprio marchio, ovvero nella lotta alla contraffazione.