FORMULA

KTM: iniezione e candela Bosch

La passione per la moto sportiva accende gli animi di molti e, in particolare, dei giovani. Anche KTM, il noto marchio austriaco, ha scelto Bosch per la sua Duke 125. Destinata soprattutto ai sedicenni, monta un motore monocilindrico da 11 kW a 10.500 giri con raffreddamento a liquido e distribuzione a 4 valvole con doppio albero a camme in testa. Bosch ha contribuito alla Duke 125 con lo sviluppo del sistema di motormanagement EMS e con l’iniettore EV14, che hanno consentito agevolmente a questo attualissimo propulsore di superare le normative Euro 3 in vigore per le moto. Per la piccola di casa KTM è stata inoltre approntata una specifica candela, in grado di assicurare un’accensione ottimale in ogni condizione di utilizzo. Siglata VR5NE, è caratterizzata da un esagono da 14 mm, da una filettatura particolarmente lunga (26,5 mm) e da elettrodi in lega Nichel-Yttrium.