FORMULA

Passare subito al nuovo ESI[tronic] 2.0

Oltre ai ricambi e alle attrezzature per officina, Bosch offre all’autoriparatore un software di diagnosi che vanta numeri da record: ESI[tronic] - nato dall’esperienza acquisita in ben 24 anni di diagnosi delle centraline - ha infatti raggiunto una copertura di oltre 230.000 veicoli di 150 diversi costruttori. Allo sviluppo di questo software lavorano giornalmente 350 tecnici per assicurare, già dopo 6 mesi dal lancio di nuovi veicoli, le prime informazioni di diagnosi e riparazione agli oltre 75.000 clienti ESI[tronic] nel mondo. Oggi, il nuovo ESI[tronic] 2.0 è ancora più funzionale in quanto offre una serie di importanti vantaggi quali:

  • Un solo software, e un solo modo di operare, sia per vetture che per veicoli commerciali.
  • Accesso diretto alla diagnosi e/o alla ricerca guasti, per un grande risparmio di tempo.
  • Funzione CAS[plus] ora bidirezionale: dalla diagnosi alle ricerca guasti e viceversa.
  • Identificazione ottimizzata ed unica del veicolo, che permette successivamente con la panoramica sistemi di interrogare tutte le centraline previste e di evidenziare i guasti memorizzati.
  • Passaggi semplificati tra le varie funzioni di ESI[tronic] 2.0 per velocizzare il lavoro.
  • Collegamento diretto tra la manutenzione programmata e la diagnosi: facile interrogazione e cancellazione della memoria guasti e/o ripristino intervallo di manutenzione.

Molto più di un software

Un software d’officina efficace deve offrire non solo la possibilità di effettuare una diagnosi delle centraline ma anche una chiara ricerca guasti, un valido supporto per l’esecuzione di riparazioni rapide e sicure e infine semplici istruzioni di manutenzione. Questa multifunzionalità consente a ESI[tronic] 2.0 di far risparmiare tempo e di aiutare l’autoriparatore nella risoluzione dei problemi.

Diagnosi rapida e riparazione facile

Meno click del mouse, accesso più rapido, nuova interfaccia utente. ESI[tronic] 2.0 contiene informazioni per una diagnosi rapida e completa del veicolo:

  • Diagnosi centraline (SD). Con i più aggiornati dati per sistemi di vetture e veicoli commerciali leggeri e pesanti.
  • Ricerca guasti (SIS). Con istruzioni di ricerca guidate.
  • Manutenzione (M). Tutti i dati per ispezione e manutenzione a colpo d’occhio.
  • Schemi elettrici comfort (P). Rapida localizzazione dei guasti nel sistema.
  • Informazioni tecniche di servizio (TSB). Rapido accesso ai guasti già noti.
  • Identificazione standard dei veicoli per quanto riguarda equipaggiamento (A), tempi di lavoro (B) e istruzioni di riparazione componenti (K).


Aggiornamento online

Chi è abbonato a ESI[tronic] 2.0 può accedere, tramite Internet, agli aggiornamenti delle seguenti informazioni: diagnosi del veicolo (SD) e istruzioni per la ricerca guasti (SIS), informazioni tecniche di servizio (TSB), informazioni sulla meccanica (M), impianti elettrici di comfort autoveicoli (M), diagnosi dei veicoli industriali (Truck).

Un perfetto lavoro di squadra

Che si tratti di diagnosi di centraline con tester della serie KTS su base Windows (KTS serie 5xx, 670, serie 8xx, KTS Truck), sistemi di analisi del veicolo (FSA) o delle emissioni (BEA), ricerca guasti dei componenti diesel e relativa riparazione (EPS), le attrezzature Bosch sono oggi “Powered by ESI[tronic] 2.0”.

ESI[tronic] Truck: speciale per i veicoli industriali

Oltre alla diagnosi delle centraline, ESI[tronic] 2.0 contiene anche informazioni tecniche come schemi elettrici, informazioni di assistenza e riparazione e informazioni sui veicoli commerciali: furgoni, autocarri, autobus e rimorchi sono registrati con serie, modello, potenza, denominazione del motore e configurazione degli assi. Inoltre sono disponibili altre importanti funzioni diagnostiche: lettura e cancellazione di codici di guasto, attivazione di attuatori, ripristino degli intervalli di manutenzione e acquisizione di componenti.

Nuova videata semplice ed intuitiva

 

Requisiti per l’installazione

L’installazione di ESI[tronic] 2.0 in officina ora è ancora più facile: un solo setup con i-Key e una sola licenza eseguibile online. E’ richiesta la disponibilità di PC/Laptop con almeno 1GB di RAM, disco fisso di minimo 40GB, sistema operativo Windows XP, Vista o Windows 7 (minimo: Home Premium 32 bit). Consigliato il tablet PC Bosch DCU 130. Richieste almeno tre porte USB libere e driver DVD.

Funzione CAS[plus]: ora ancora più estesa e funzionale

Permette di associare la diagnosi centraline alle istruzioni SIS, oggi in entrambe le direzioni per una ricerca guasti ancora più rapida ed efficiente. In pratica, realizza un collegamento automatico tra le informazioni rilevate in centralina e quelle contenute nel database di ESI[tronic] 2.0, permettendo un immediato confronto tra valori effettivamente rilevati e valori nominali del veicolo.