FORMULA

Verifica dei freni con Beissbarth

Una diagnosi completa delle caratteristiche dinamiche del veicolo è opportuna ogni volta che si interviene sui gruppi ruota e, tra le attrezzature d’officina Beissbarth, i banchi prova freno a rulli non potevano certo mancare. L’impianto frenante, con la sua efficienza, partecipa attivamente alla sicurezza di marcia del veicolo. Per la sua verifica, Beissbarth propone il rinnovato STL 7000, già omologato MCTCNet 1 e predisposto per essere utilizzato con l’avvento dell’MCTCNet 2 dai centri di revisione. Rispetto alla precedente esecuzione, la versione attuale di questo banco prova freni è offerta senza armadio di comando (che resta, comunque, opzionale). Questo componente, infatti, non è più indispensabile in quanto tutta l’elettronica è stata alloggiata all’interno del gruppo rulli, ora miniaturizzata ed integrata. L’installazione in officina dell’STL 7000 è semplice, grazie alla possibilità di collegare il blocco rulli direttamente al PC (o al tablet PC Bosch DCU 130 ), con l’apposito kit USB. Grazie a questo banco prova freni Beissbarth è possibile effettuare, in brevissimo tempo, una diagnosi rapida e precisa, con una stampa che consente all’automobilista di ottenere i risultati dei lavori eseguiti.

Beissbarth STL 7000: caratteristiche principali

  • Controllo della frenata tramite microprocessore
  • Semplicità di utilizzo, con prova automatica
  • Rulli rivestiti di corindone plastico molto resistente e non aggressivo per i pneumatici
  • Meccanica robusta e limitata manutenzione
  • Dati della stampa numerici o in forma grafica
  • Sensore sforzo pedale con trasmissione via radio



Kit USB per collegamento gruppo rulli al PC o
DCU 130 (per utilizzo senza armadio di
comando)

 

Le 4 celle di pesatura installate sotto al gruppo
rulli

 

Elettronica alloggiata nel gruppo rulli